I prezzi del fotovoltaico

I prezzi del fotovoltaico

Un impianto fotovoltaico ha un costo non soltanto iniziale, ma comprende anche molti costi che riguardano l’arco della vita dell’ impianto legati al suo funzionamento, alla sua manutenzione, pulizia ed assicurazione, è bene quindi conoscere tutti i prezzi del fotovoltaico.

Cosa fare prima di installare un impianto fotovoltaico

Gli impianti fotovoltaici presentano dei costi da sostenere per la loro installazione e manutenzione, ecco i fattori da valutare prima di installare un impianto fotovoltaico.

Prima di installare un impianto fotovoltaico, innanzitutto bisogna considerare che il prezzo iniziale di un impianto fotovoltaico varia in base ai pannelli fotovoltaici. In particolare per una casa di circa 100 mq, il costo per un impianto fotovoltaico è di circa 3.000 euro per ogni kW installato.

Ci sono dei costi che vanno ad aggiungersi al prezzo iniziale di un impianto fotovoltaico che vanno quindi, ad aumentare il costo di base del sistema fotovoltaico. Tali costi sono:

  • il prezzo del pannello fotovoltaico, quando si opta per tipi di pannelli costruiti con componenti italiani, si ha comunque, la possibilità di chiedere di usufruire degli incentivi statali che vanno a ridurre i prezzi;
  • la fase di installazione e i componenti necessari per la sua durevolezza e resistenza sul tetto, quali le strutture di supporto del pannello fotovoltaico;
  • fase di progettazione e di installazione dell’impianto fotovoltaico sul tetto per cui il prezzo varia a seconda dell’accessibilità del luogo dove si installa;
  • fase di installazione e bisogno di opere murarie sul tetto per l’installazione dell’impianto fotovoltaico.

Il sistema fotovoltaico viene generalmente installato in una pozione di tetto dell’abitazione dove si può accedere facilmente, ed è formato da pannelli fotovoltaici di elevate prestazioni elettriche.

Costi aggiuntivi all’installazione

Al prezzo iniziale dell’impianto fotovoltaico e della sua relativa installazione bisogna aggiungere pure i costi di disbrigo delle pratiche burocratiche con il Gestore Elettrico, il GSE, ed anche l’allaccio Enel alla rete elettrica. Molti utenti decidono di acquistare l’opzione chiavi in mano, dove è l’azienda che si occupa dell’installazione a sbrigare le pratiche burocratiche e a richiedere le autorizzazioni necessarie con una piccola quota in aggiunta.

Il prezzo per installare un impianto fotovoltaico è incrementato negli anni, in quanto è aumentata la documentazione che occorre presentare ed inoltre il progettista prevede un compenso maggiore per la firma obbligatoria sul progetto, assumendosi la piena responsabilità per malfunzionamenti e anomalie eventuali.

Per quanto riguarda invece, i pannelli fotovoltaici cinesi hanno un prezzo economico che oscilla da 1.20 alle 2.90 euro per ciascun watt installato, anche se comprando questo tipo di pannello solare non si potrà avere diritto alla tariffa incentivante che è valida soltanto per l’acquisto di pannelli fotovoltaici totalmente costruiti con l’utilizzo di materiali provenienti dall’UE.


Comments are closed.