Caratteristiche prestito Poste Italiane senza busta paga

Caratteristiche prestito Poste Italiane senza busta paga

E’ possibile avere un prestito senza busta paga? Con prestiti Poste Italiane senza busta paga si, ecco le caratteristiche e i requisiti di accesso. Questa soluzione di prestito senza busta paga di Poste Italiane, si inserisce bene, nel crisi economica che sta attraversando il Paese e che ha messo in difficoltà tanti soggetti.

Grazie alla innovativa proposta delle Poste Italiane è possibile fare richiesta di un prestito anche essendo soltanto titolari di una Postepay, la carta prepagata ricaricabile. Grazie a questa carta ricaricabile è possibile avere l’accesso al credito, mediante la soluzione di prestito personale SpecialCash Postepay ideato proprio per il lavoratore atipico che non dispone di una busta paga e per chi non possiede un reddito dimostrabile.

I requisiti per il prestito SpecialCash Postepay

Per richiedere il prestito senza busta paga SpecialCash presso qualsiasi sportello delle Poste Italiane, non si ha bisogno di nessuna tipologia di garanzia e può essere richiesto dai cittadini italiani e stranieri.

I documenti necessari sono:

  • la Postepay dove sarà accreditato il prestito;
  • carta d’Identità;
  • età tra i 18 e 70 anni;
  • tessera sanitaria;
  • certificato di reddito, in aggiunta al passaporto e permesso di soggiorno validi se il richiedente non è cittadino italiano.

E’ possibile dunque richiedere questo tipo di prestito anche se non si dispone della busta paga, purchè si ha un documento di reddito dimostrabile, quale ad esempio il CUD.

Come funziona il prestito senza busta paga SpecialCash Postepay

Il prestito senza busta paga SpecialCash di Poste Italiane rappresenta una pratica soluzione pratica per chi è titolare della carta Postepay. Tale prestito parte da un minimo di 750 euro fino a 1.500 euro comprendendo, quindi, la categoria di piccolo prestito personale, a cui possono accedere tutte le categorie di lavoratori, con un contratto dai 15 mesi ai 24. Le rate possono esser pagate mediante bollettino postale o mediante RID, senza alcun tipo di garanzia.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *